• Via casalino, 1 BERGAMO 24121
  • 035214195
  • studiolegale@fmslex.com
Articoli
10 luglio 2017 - 7:01, by , in Condominio, No comments
La delibera condominiale che stabilisce che i cani possono giocare nel giardino condominiale non comporta una modifica della destinazione d’uso dello spazio verde comune e, pertanto, non necessita della stringente maggioranza che sarebbe richiesta se fosse vero il contrario, ovverosia quella dei quattro quinti dei partecipanti al condominio e dei quattro quinti dei millesimi. Lo...
In caso di incidente per un colpo di sonno del conducente vale la regola generale secondo cui, se il disturbo è tale da poter essere previsto in partenza, l’obbligo di prudenza deve indurre il conducente a desistere dalla guida già in anticipo, senza porsi in alcuna condizione di potenziale rischio. (Cass. sent. n. 32931/2004) In...
15 maggio 2017 - 9:58, by , in Diritto di famiglia, No comments
La Cassazione rivoluziona il diritto di famiglia: i giudici della Suprema Corte con la sentenza n. 11504/2017 del 10 maggio, hanno stabilito che d’ora in poi l’assegno di divorzio sarà calcolato sulla base del criterio di autosufficienza e non più sul “tenore di vita matrimoniale”. L’assegno dovrà essere, a detta degli ermellini, valutato sull’indipendenza o autosufficienza...
26 aprile 2017 - 7:39, by , in Condominio, risarcimento danni, No comments
A seguito della riforma dell’articolo 70 delle disposizioni per l’attuazione del codice civile operata dalla riforma del 2012 è prevista una sanzione pecuniaria di importo fino a 200 euro (che possono diventare anche 800 nel caso di recidiva), la quale può essere comminata in caso di infrazione del regolamento condominiale da parte dei condomini. La...
Il Codice delle Proprietà Industriali recepisce la normativa comunitaria contenuta nella Direttiva 98/71/CE, infatti l’art. 241 introduce l’importante principio (repair clause) in virtù del quale, finchè la citata direttiva non sarà modificata, i diritti esclusivi sui componenti di un prodotto complesso non possono essere fatti valere per impedire la fabbricazione e la vendita dei componenti...
21 marzo 2017 - 7:19, by , in risarcimento danni, No comments
E’ utile preliminarmente chiarire che alla responsabilità dell’istruttore/allenatore si affianca quella della società o associazione dalla quale egli dipende, ai sensi dell’art. 2049 c. c.. Tale norma, disponendo che “i padroni e i committenti sono responsabili per i danni arrecati dal fatto illecito dei loro domestici e commessi nell’esercizio delle incombenze a cui sono adibiti”,...
6 marzo 2017 - 10:50, by , in Condominio, No comments
Dopo la recente riforma del condominio, il codice civile prevede espressamente che all’assemblea di condominio devono essere convocati tutti gli “aventi diritto”, pena l’invalidità. L’individuazione dei soggetti, pertanto, appare molto più generica del passato in cui si faceva riferimento ai soli condomini. La legge del ’78 aveva già previsto la possibilità per i conduttori di...
22 febbraio 2017 - 7:25, by , in Diritto penale, No comments
La diffamazione su Facebook a livello giuridico non può essere trattata come quella a mezzo stampa. L’offesa sui social network raggiunge un pubblico ampio, proprio come i giornali, ma per la Cassazione non c’è equiparazione. La sentenza n. 4873/17 costituisce un punto di svolta per la giurisprudenza di cassazione in materia di diffamazione a mezzo...
15 febbraio 2017 - 7:13, by , in Condominio, No comments
Qualora il portiere venga  licenziato, egli dovrà deve lasciare l’alloggio fino a quel momento occupato. Il custode dello stabile, infatti, ha in godimento l’uso dell’alloggio quale prestazione accessoria al rapporto di lavoro, e non in virtù di un autonomo rapporto di locazione. Per cui, al momento della cessazione del rapporto di lavoro, lo stesso deve...
7 febbraio 2017 - 14:02, by , in Diritto penale, No comments
Ogni cittadino è libero di uscire dal territorio della Repubblica e di rientrarvi salvi gli obblighi di legge. E’ quanto previsto dall’articolo 16 della Costituzione, tuttavia ai sensi dell’articolo 3 della legge 21 novembre 1967, n. 1185, sono previste delle limitazioni al diritto di espatrio. La sola pendenza di un processo penale o la sussistenza...